Giovane neonazista condannato allo studio dei classici della letteratura.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante 1 persona e in piedi

Ieri Ben John, un militante di estrema destra 21enne proveniente da Lincoln, in Inghilterra, è stato condannato alla “lettura forzata” di alcuni classici della letteratura inglese come pena alternativa a due anni di reclusione. Una decisione che potrebbe creare un precedente importante nella giustizia britannica. Negli ultimi tre anni John aveva scaricato oltre 70mila documenti in cui era ampiamente analizzato il tema del suprematismo bianco, arricchiti da dettagliati documenti che lo avrebbero istruito per un attentato terroristico di quelli ben fatti. “I contenuti di cui John si nutriva sono repellenti. È materiale strettamente collegato ad Hitler, al fascismo. Ma c’era anche una notevole quantità di letteratura contemporanea. Per questo mi sono convinto che si tratta di un giovane in lotta con le sue emozioni. Non è affatto una causa persa, ed è capace di vivere una vita normale e in grado di aiutare la società”, ha spiegato il giudice.

Complimenti al giudice, che rilancia il prezioso valore della cultura soprattutto sui più giovani.

https://espresso.repubblica.it/mondo/2021/09/02/news/neonazista_condannato_a_leggere_i_classici_della_letteratura-316209509/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: