In campo i cuccioli di cane in cerca di adozione.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante 4 persone e persone in piedi

Per tutto l’anno i calciatori della Romania porteranno in campo i cuccioli di cane in cerca di adozione. A ogni partita del campionato di prima divisione, i giocatori faranno ingresso nel campo con cani randagi in braccio per chiedere di dare loro una mano. Si tratta di un protocollo firmato da Bucarest, capitale della Romania, e dalla Lega di calcio professionistica e prevede anche che durante i 90 minuti della partita sugli spalti vengano vietati petardi e fumogeni. Gli animali provengono dal canile pubblico di Brănești e porteranno un foulard al collo con su scritto il proprio nome: se qualcuno nello stadio o in tv si dovesse “innamorare” di uno di loro non dovrà fare altro mettersi in contatto con la struttura e iniziare l’iter per un’adozione consapevole. L’iniziativa ha il suo bel perché, se si considera che la Romania per decenni ha gestito il randagismo con soluzioni drastiche che hanno scatenato spesso grosse reazioni internazionali.

https://www.kodami.it/romania-i-calciatori-portano-in-campo-i-cuccioli-adottateli/

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: