Solidarietà a Nicola Gratteri e alla sua famiglia.


Il neo collaboratore Antonio Cataldo – l’ultimo pentito di ‘Ndrangheta – ha parlato dell’odio degli ‘ndranghetisti verso Nicola Gratteri. Ha raccontato che nel 2013 un altro detenuto di Locri, gli aveva “raccontato del progetto per compiere un attentato al figlio di Nicola Gratteri che in quel momento era stato proposto come ministro della Giustizia”. “C’eraContinua a leggere “Solidarietà a Nicola Gratteri e alla sua famiglia.”

La mezzaluna fertile ora è arida: l’Eufrate a secco.


Il grande fiume della terre culla della civiltà è oggi a livelli bassissimi soprattutto in Siria. Nel Nord Est cinque milioni di persone rischiano di rimanere senz’acqua e corrente elettrica. Un tempo la striscia di terra compresa fra il Tigri e l’Eufrate, in Medio Oriente, era così rigogliosa da meritarsi il soprannome di “mezzaluna fertile”.Continua a leggere “La mezzaluna fertile ora è arida: l’Eufrate a secco.”