Sit-in di protesta.


Dal Colosseo a Roma, all’Arco della Pace a Milano, passando per Brescia, Mantova, Firenze e Palermo: sono decine i sit-in di protesta organizzati per rispondere allo stop della legge contro l’omotransfobia. Una scelta spontanea, arrivata nelle ore immediatamente successive allo stop a Palazzo Madama: il voto segreto e 16 franchi tiratori hanno infatti affossato definitivamenteContinua a leggere “Sit-in di protesta.”

Il dinosauro Frankie.


Un dinosauro irrompe nel quartiere generale dell’Onu per lanciare un appello all’umanità.“Non scegliete l’estinzione”: a rivolgere un accorato appello all’umanità questa volta non è un esperto di crisi climatica o un leader politico, bensì un dinosauro, scelto dall’Onu come mascotte per lanciare un forte messaggio in vista della COP26 che si terrà a Glasgow aContinua a leggere “Il dinosauro Frankie.”

Addio foliage.


Il cambiamento del clima sta allungando la stagione di crescita degli alberi e alterando il processo di colorazione delle foglie tipico dell’autunno. Il colore delle foglie autunnali è uno degli spettacoli naturali più suggestivi in assoluto, ma anche questo purtroppo inizia ad essere irrimediabilmente compromesso dai cambiamenti climatici. I colori autunnali delle foglie si manifestanoContinua a leggere “Addio foliage.”

L’emergenza climatica è qualcosa che riguarda tutti, nessuno escluso.


Incendi, inondazioni, siccità, fonti di cibo devastate, se c’è chi soffre più di tutti della crisi climatica in atto quelli sono i popoli indigeni. Eppure le loro richieste di prendere parte all’azione climatica e di aiuto per far fronte al disastro ecologico incombente nelle loro terre e nelle loro acque rimangono per lo più inascoltate.Continua a leggere “L’emergenza climatica è qualcosa che riguarda tutti, nessuno escluso.”

I semi italiani non saranno venduti alla cinese Syngenta.


Secondo quanto riferisce la Reuters, il Governo italiano vuole impedire al gruppo di proprietà cinese Syngenta di acquistare l’azienda romagnola di semi agricoli Verisem. Il Presidente del Consiglio Mario Draghi, si appresta a sfruttare il cosiddetto “Golden power” per bloccare le offerte indesiderate in un settore ritenuto di importanza strategica come è appunto quello alimentare.Continua a leggere “I semi italiani non saranno venduti alla cinese Syngenta.”

La Sicilia nel vortice del clima impazzito.


Centoventuno eventi estremi dal 2010 a oggi, con una media di undici l’anno e numeri da isola che diventa tropicale: 52 allagamenti gravi, 27 trombe d’aria, 24 casi di danni a infrastrutture, 11 esondazioni. Il resto sono frane, oppure l’estremo opposto, cioè la siccità prolungata. Il clima impazzito della Sicilia annovera tre delle 15 cittàContinua a leggere “La Sicilia nel vortice del clima impazzito.”

I cento anni dalla nascita di Antonio Cederna.


Il 27 ottobre 1921 nasceva il cronista che ha fatto della difesa del territorio la sua battaglia. Uno dei libri più celebri di Cederna, pubblicato nel 1956, s’intitolava, “I vandali in casa”. Per Cederna i “vandali” all’opera nell’Italia della ricostruzione postbellica erano: proprietari e mercanti di terreni, speculatori di aree fabbricabili, imprese edilizie, società immobiliariContinua a leggere “I cento anni dalla nascita di Antonio Cederna.”

I giovani italiani avranno pensioni da fame.


La politica litiga su quota 100 su quota 102 e 104 ma c’è un esercito di cui nessuno parla. Sono i senza quota Chi versa contributi da metà anni ’90 sconta il peso delle riforme. E rischia di trovarsi con un assegno pari a metà dell’ultimo stipendio. Sono i figli del “lavoro flessibile” degli anniContinua a leggere “I giovani italiani avranno pensioni da fame.”

Afghanistan: la popolazione è punita dalle vicende politiche.


L’Afghanistan è sull’orlo di una delle peggiori crisi umanitarie del mondo. L’allarme è stato lanciato dalle agenzie delle Nazioni Unite. L’attuale crisi umanitaria e politica sta determinando l’aumento dei prezzi del cibo: gli alimenti necessari non sono, oggi, alla portata di tutti. Un terzo della popolazione già affronta livelli critici di insicurezza alimentare. Si stimaContinua a leggere “Afghanistan: la popolazione è punita dalle vicende politiche.”

Arrestato il narcotrafficante Dario Antonio Usuga.


Ricercato da almeno sei anni, il boss, deve rispondere in 120 processi dei più diversi reati, fra cui omicidi plurimi e l’esportazione verso il Centro America, gli Stati Uniti e l’Europa di molte tonnellate di cocaina proveniente dalla regione di Uraba del dipartimento di Antioquia. Non è stato semplice arrivare al re del narcos perchéContinua a leggere “Arrestato il narcotrafficante Dario Antonio Usuga.”

Open Arms – La legge del mare- film di Marcel Barrena, dedicato a Oscar Camps e all’avventura di Open Arms Mediterráneo, si aggiudica il premio del pubblico FS alla sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.


. Open arms è l’organizzazione di volontari che per prima si è impegnata nel Mediterraneo per salvare migliaia di migranti, è stata creata dal guardacoste e attivista catalano Oscar Camp. Sulla situazione dell’emergenza migratoria Camps ha detto: “Abbiamo molto chiaro che nelle acque internazionali non ci sono migranti ci sono persone, vite che devono essereContinua a leggere “Open Arms – La legge del mare- film di Marcel Barrena, dedicato a Oscar Camps e all’avventura di Open Arms Mediterráneo, si aggiudica il premio del pubblico FS alla sedicesima edizione della Festa del Cinema di Roma.”

Orologi, gioielli, biglietti: la Ausl di Piacenza restituisce gli oggetti appartenuti alle vittime del Covid.


La pandemia ha portato al mondo momenti terribili, soprattutto durante i primissimi mesi, quando le persone venivano ricoverate negli ospedali e spesso non ne uscivano. Orologi, gioielli, cellulari, una montagna di vestiti, ma anche decine e decine di fedi nuziali, una foto accompagnata da un post it “Ci vediamo presto”, una scatolina bianca con dentroContinua a leggere “Orologi, gioielli, biglietti: la Ausl di Piacenza restituisce gli oggetti appartenuti alle vittime del Covid.”

Reddito di cittadinanza: solo 5mila firme per cancellarlo.


Non c’è un comitato promotore. Non c’è stata la mobilitazione per la raccolta delle firme, né con banchetti fisici né con lo Spid. Il referendum sul Reddito di cittadinanza, annunciato in pompa magna, è sparito dai radar: rinviato a data da destinarsi. Un flop per Matteo Renzi, che in piena estate profetizzava “una straordinaria mobilitazioneContinua a leggere “Reddito di cittadinanza: solo 5mila firme per cancellarlo.”

I 12 anni dalla morte di Stefano Cucchi nelle vergognose dichiarazioni di alcuni politici.


Il 22 ottobre del 2009 Stefano Cucchi morì in un letto del reparto detenuti dell’ospedale Sandro Pertini. Da quel giorno si susseguirono una serie di dichiarazioni vergognose (poi smentite dai fatti e dalle condanne) da parte di alcuni politici. Il suo corpo senza vita venne trovato dai medici dell’ospedale Sandro Pertini di Roma. Era ilContinua a leggere “I 12 anni dalla morte di Stefano Cucchi nelle vergognose dichiarazioni di alcuni politici.”

Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi esclusi dai dieci candidati al primo di Atleta dell’anno della Federazione mondiale.


Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi esclusi dai dieci candidati al primo di Atleta dell’anno della Federazione mondiale. Una scelta quanto meno discutibili, che lascia fuori i due azzurri nonostante i loro successi olimpici e gli altri risultati ottenuti durante l’anno, che dimostrano come gli allori conquistati a Tokyo non siano da considerarsi un exploit isolato.Continua a leggere “Marcell Jacobs e Gianmarco Tamberi esclusi dai dieci candidati al primo di Atleta dell’anno della Federazione mondiale.”

Afghanistan, talebani uccidono una giovane pallavolista.


Una giocatrice della nazionale giovanile di pallavolo dell’Afghanistan, Mahjabin Hakimi, sarebbe stata decapitata dai talebani a Kabul. A denunciarlo al Persian Independent è stata una sua allenatrice, identificata per ragioni di sicurezza con uno pseudonimo. La ragazza sarebbe stata assassinata a inizio ottobre, ma la notizia non è stata diffusa dai familiari per timori diContinua a leggere “Afghanistan, talebani uccidono una giovane pallavolista.”

Alitalia, hostess si spogliano per protesta: il flashmob organizzato al Campidoglio a Roma.


Decine di hostess ex Alitalia si sono spogliate e sono rimaste in sottoveste per protestare contro i licenziamenti e i nuovi contratti proposti loro da Ita Airways dopo l’acquisizione di Alitalia. Le hostess hanno poi lasciato sulla piazza le loro scarpe. Un richiamo forte e diretto agli Zapatos Rojos di Elina Chauvet, che ha appoggiatoContinua a leggere “Alitalia, hostess si spogliano per protesta: il flashmob organizzato al Campidoglio a Roma.”

Dal Gambia al Cadore per lavorare.


Mustapha Manneh era un boscaiolo, aveva 32 anni ed è morto il 18 ottobre nei boschi della Val Visdende, in provincia di Belluno, schiacciato da un albero. Era arrivato dal Gambia per realizzare il suo sogno di riscatto e indipendenza. Arrivato a Tai di Cadore nel 2016, era stato accolto dalla coop Cadore che loContinua a leggere “Dal Gambia al Cadore per lavorare.”

Americani e inglesi tifano per il Green Pass all’italiana: “Seguiamo l’esempio”.


A fronte delle numerose proteste e del clamore suscitato in Italia della decisione del Governo di imporre l’obbligo del Green Pass a tutti i lavoratori, pubblici e privati, per accedere ai luoghi a loro deputati, si registra un plauso generalizzato dei cittadini, in particolare americani e inglesi, alla strategia italiana per uscire definitivamente dall’emergenza sanitariaContinua a leggere “Americani e inglesi tifano per il Green Pass all’italiana: “Seguiamo l’esempio”.”

Addio a Franco Cerri.


Le sette note e le tre chitarre salutano Franco Cerri. Tra i più grandi jazzisti italiani. Aveva 95 anni e aveva suonato con i più grandi musicisti del mondo da Chet Baker a Gerry Mulligan, Billie Holiday e Dizzy Gillespie e in Italia anche con Tullio De Piscopo e Pino Presti. https://milano.corriere.it/notizie/cronaca/21_ottobre_19/morto-franco-cerri-inizi-accanto-gorni-kramer-duetti-giganti-jazz-7fbdaea0-3037-11ec-9d51-3a373555935d.shtml

Otranto: scoperto nei fondali marini un tesoro della Magna Grecia.


Ritrovato il carico di una nave corinzia del VII secolo a.C. Anfore, brocche, coppe da vino in ceramiche, ancora impilate e imballate dentro grandi vasi, per affrontare la perigliosa traversata via mare. Ma anche resti di alimenti, come le olive. La scoperta mette in luce la storia del commercio tra Corinto e la Magna Grecia.Continua a leggere “Otranto: scoperto nei fondali marini un tesoro della Magna Grecia.”

Un galà per pochi.


Questo potrebbe diventare il summit Onu sui cambiamenti climatici (Cop26) di Glasgow a causa del costo elevato di trasporti e alloggi, a cui si sommano le difficoltà di vaccinarsi per gli abitanti del Sud del pianeta. A denunciarlo è Aissatou Diouf, coordinatrice senegalese della Rete di azioni per il clima dell’Africa occidentale, di cui sonoContinua a leggere “Un galà per pochi.”

Manifestazione Roma, 16 ottobre 2021.


Dopo l’assalto alla sede della Cgil sabato scorso, per la Capitale è stato un altro giorno di mobilitazione che è partita dai sindacati e si è estesa a partiti e associazioni. La piazza è piena e ordinata, colorata da bandiere e palloncini rossi, verdi e blu, i colori delle tre organizzazioni sindacali. Una piazza pacifica,Continua a leggere “Manifestazione Roma, 16 ottobre 2021.”

Roma, 78 anni fa il rastrellamento degli ebrei nel ghetto.


Sono state 1.024 le persone strappate dalle proprie case e deportate ad Auschwitz, soltanto 16 hanno fatto ritorno. Sono trascorsi 78 anni, e chi ha vissuto quelle tragiche ore all’alba del 16 ottobre 1943 non c’è più. L’ultimo sopravvissuto al rastrellamento del ghetto di Roma portava il nome di Lello Di Segni, scomparso all’età diContinua a leggere “Roma, 78 anni fa il rastrellamento degli ebrei nel ghetto.”

La generazione di attivisti ambientali è tutt’altro che sprovveduta.


Spesso chi protesta per il clima è tacciato di idealismo o di ingenua astrattezza. Ma le cose non stanno così. Le conseguenze del cambiamento climatico non sono soltanto ambientali. Un clima che cambia così rapidamente causa inondazioni, siccità ed eventi atmosferici estremi, ma di conseguenza anche migrazioni, carestie, instabilità politica e danni economici. Anche questeContinua a leggere “La generazione di attivisti ambientali è tutt’altro che sprovveduta.”

“Salvare la Terra deve essere prioritario rispetto al turismo nello Spazio”.


È schietto e diretto il principe William che, parlando con l’emittente britannica Bbc, ha attaccato la nuova corsa allo Spazio, incarnata da ambiziosi tycoon mondiali come Jeff Bezos di Amazon, Elon Musk di Tesla e Richard Branson di Virgin, per portare nel cosmo anche le persone “normali” e non solo gli astronauti. “Le grandi mentiContinua a leggere ““Salvare la Terra deve essere prioritario rispetto al turismo nello Spazio”.”

Giornata mondiale dell’alimentazione.


La Giornata Mondiale dell’Alimentazione è stata istituita dalla FAO nel 1981, scegliendo come data l’anniversario della propria fondazione (16 ottobre 1945). Sembra impossibile considerando tutti i mezzi che abbiamo, ma ancora oggi oltre 3 miliardi di persone (circa il 40% della popolazione mondiale) non possono permettersi un’alimentazione sana. Dall’altra parte, ci sono quasi 2 miliardiContinua a leggere “Giornata mondiale dell’alimentazione.”

Regeni, l’ultima offesa. Il processo è sospeso.


Neanche il tempo di iniziare e il processo per l’omicidio e il sequestro di Giulio Regeni subisce già la prima battura di arresto. Dopo 7 ore di camera di consiglio, i giudici della terza sezione della corte d’Assise di Roma infatti hanno deciso di sospendere il processo accogliendo le richieste dei legali della difesa secondoContinua a leggere “Regeni, l’ultima offesa. Il processo è sospeso.”

Ennesima giornata nera per gli incidenti sul lavoro.


Quattro morti. Le vittime a Modena, Milano, Barletta e Sassari. Una ferita sociale che non trova soluzione, ma purtroppo è sempre in aumento e diventa lacerante ogni volta che si apprendono, come in queste ultime settimane, quotidiani e drammatici aggiornamenti di incidenti avvenuti. La Costituzione nell’articolo 4 “riconosce a tutti i cittadini il diritto alContinua a leggere “Ennesima giornata nera per gli incidenti sul lavoro.”

L’XI Comandamento.


 “C’è una enorme valanga di ignoranza, non puoi discuterci con l’ignoranza, vedo tanti che continuano a discutere e non c’è un cazzo da fare. Conviene arrendersi, sono ironico, ad oltranza. I nuovi governanti e le Destre di Meloni e Salvini che si prospettano all’orizzonte, sono tutti sull’onda di estremismi e fake news. Loro non possonoContinua a leggere “L’XI Comandamento.”

Il “Capitano Kirk” -va nello spazio.


L’attore William Shatner, meglio noto come il Capitano Kirk di “Star Trek”, ha oggi interpretato il suo ruolo più coraggioso: volare veramente nello spazio grazie all’aiuto di Jeff Bezos. Il 90enne si è unito ad altri tre compagni di viaggio nel secondo volo per passeggeri della New Origin, con la stessa capsula e razzo cheContinua a leggere “Il “Capitano Kirk” -va nello spazio.”