I 12 anni dalla morte di Stefano Cucchi nelle vergognose dichiarazioni di alcuni politici.


Potrebbe essere un'immagine raffigurante 5 persone e il seguente testo "Lefrasi La rario. me cia Faschifo. Difficile pensare che sia stato pestato MATTEO SALVINI Se uno conduce una vita dissoluta, ne paga le conseguenze GIANNI TONELLI " Le lesioni? La causa è la malnutrizione. Ha avuto una vita sfortunata CARLO GIOVANARDI La cosa di cui sono certo èil comportamento corretto dei carabinieri IGNAZIO LA RUSSA Prima dell' arresto Stefano Cucchi è morto 31 anni 2009 una settimana dopo arresto"

Il 22 ottobre del 2009 Stefano Cucchi morì in un letto del reparto detenuti dell’ospedale Sandro Pertini. Da quel giorno si susseguirono una serie di dichiarazioni vergognose (poi smentite dai fatti e dalle condanne) da parte di alcuni politici. Il suo corpo senza vita venne trovato dai medici dell’ospedale Sandro Pertini di Roma. Era il 22 ottobre del 2009 e Stefano Cucchi, dopo una settimana di sofferenze in seguito al pestaggio di due carabinieri in caserma, moriva. Un uomo ucciso da quei rappresentanti dello Stato che dovrebbero tutelare la vita e la salute di ogni singolo cittadino. Oggi è il 12esimo anniversario della morte del geometra romano. Dodici anni fatti di sofferenza per la famiglia, infangata da narrazioni (partite e sostenute anche da alcuni ambienti politici) che sono state smentite dai processi e dalla vera verità.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: