11 settembre: nel 1973 inizia nel sangue la dittatura di Pinochet, in Cile.


Il Museo della Memoria e dei Diritti Umani a Santiago del Cile dedicato al ricordo delle vittime della dittatura di Pinochet, che terrorizzò il Paese dal 1973 al 1990.

Nel 1998, il giudice spagnolo Baltasar Garzón emette contro Pinochet un mandato di cattura internazionale per la scomparsa di cittadini spagnoli durante la dittatura. E lui viene accusato di genocidio, terrorismo e tortura. E’ arrestato a Londra dove si trovava per farsi curare, ma non è mai stato condannato. Il 2 marzo 2000 il ministro dell’Interno Jack Straw decide di liberarlo e di farlo tornare in Cile dove riesce a evitare qualsiasi processo. Muore d’infarto nel 2006, a 91 anni.

https://www.ansa.it/sito/notizie/cronaca/2019/09/11/il-ricordo-dell11-settembre-in-cile.-il-golpe-pinochet_d783134a-c592-4472-aa50-64addf37ad31.html

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: