Quel clima da svolta autoritaria (detti e contraddetti… e non solo)


L’Italia si sa, è un Paese bello e vario, nel bene e nel male. In Italia quando si parla di riforme costituzionali fuoriescono sempre termini come autoritarismo, dittatura e affini come svolta totalitaria etc. Nella (a)normalità (in altri Paesi la “a” non ci sarebbe) raramente si sente parlare didemocrazia (anzi, si sostiene che questa nonContinua a leggere “Quel clima da svolta autoritaria (detti e contraddetti… e non solo)”

Il sottoMarino che riflette anzichè urlare


                          5 mesi fa circa una frana danneggiava seriamente la Tangenziale di Roma nel tratto dell’ Olimpica, impedendone la fruizione a tutti coloro che, sempre o saltuariamente, dovevano utilizzare tale arteria. Un lavoro di ripristino durato troppo, andato a rilento… secondo molti. Parole provenientiContinua a leggere “Il sottoMarino che riflette anzichè urlare”

GRILLO RIDIMENSIONATO DA RENZI


Alla fine Matteo Renzi l’ha spuntata: M5S ridimensionato e costretto ad aprirsi ufficialmente al dialogo con il Partito Democratico. I pentastellati passano dalla politica bellica alla diplomazia. «Se non puoi batterli, unisciti a loro si dice». Per quanto sia critico nei confronti dell’operato di Matteo Renzi, devo riconoscere una notevole sagacia nella sua persona riguardoContinua a leggere “GRILLO RIDIMENSIONATO DA RENZI”

MARE NOSTRUM E “LA SCELTA DI SOPHIE”


L’operazione #MareNostrum ha permesso di tutelare 39mila persone provenienti dal mare, in barconi privi di sicurezze, con bambini che vomitano, donne incinte, persone costrette a sopportare condizioni igieniche scandalose… Oggi, il Parlamento ha respinto una mozione di FI, LEGA e GAL che chiedevano la fine dell’operazione. Votare contro una proposta del genere è un DOVERE civico, cheContinua a leggere “MARE NOSTRUM E “LA SCELTA DI SOPHIE””

«MAMMA GOODYEAR»


 Le industrie sembravano dover portare benessere e ricchezza economica ai territori ove si installavano. Sembravano dover realizzare il sogno di un mondo ove la povertà veniva sconfitta per lasciare il posto ad una società benestante. Queste belle speranze sono diventate illusioni svanite nel giro di mezzo secolo, sostituite da uno scenario spesso raccapricciante e tragico.Continua a leggere “«MAMMA GOODYEAR»”

SI PUO’ USCIRE DALL’EURO? ISTRUZIONI PER L’USO


E’ uno degli argomenti simbolo di questa campagna elettorale per le Europee. L’uscita dall’euro è un tema molto caro ai partiti definiti euro – scettici, che vedono nella nostra moneta e, più in generale, nel progetto europeo, l’inizio di tutti i nostri guai economici e sociali. Così, se vai in Italia trovi il Movimento 5 Stelle pronto aContinua a leggere “SI PUO’ USCIRE DALL’EURO? ISTRUZIONI PER L’USO”

Grazie Cecile!


Pur trattandosi di un governo contraddittorio, ove le politiche di centrosinistra dovevano per forza di cose mescolarsi con quelle di centrodestra, la squadra ministeriale capitanata per un anno da Enrico Letta aveva introdotto un elemento di innovazione che aveva permesso al nostro Paese di affrontare (finalmente) la questione dell’integrazione e del razzismo. Ci vuole poco, partendo da queste parole,Continua a leggere “Grazie Cecile!”

Il giorno del ricordo… vero.


10 febbraio: giorno del ricordo. Durante la seconda guerra mondiale e nell’immediato periodo post – bellico, italiani fascisti e non dell’area friulana e dalmata venivano condannati dagli jugoslavi titini alla morte. I malcapitati venivano portati a ridosso di profonde cavità carsiche, con le mani legate dietro alla schiena e poi legati gli uni agli altri;Continua a leggere “Il giorno del ricordo… vero.”

FRANCIA NEGRIZZATA


Il titolo ricopia quello pubblicato sulla prima pagina di un giornale italiano negli anni ’30, periodo in cui cominciarono ad essere emanati i provvedimenti per la difesa della razza italiana. In questa prima pagina, vi era una foto con una madre e il figlio entrambi di carnagione scura. Una didascalia, più o meno «descriveva» iContinua a leggere “FRANCIA NEGRIZZATA”

L’importanza della parata del 2 giugno


  Leggo in questi giorni articoli dove le persone esprimono tutto il proprio sdegno per la parata militare del 2 giugno. Insomma, la festa della Repubblica non deve più godere della tradizionale sfilata di carri armati e forze dell’ordine perchè (per qualcuno) è uno spreco di almeno 10 milioni di euro e va contro ilContinua a leggere “L’importanza della parata del 2 giugno”

CAMBIARE SI PUO’. CONTINUARE E MIGLIORARE SI DEVE.


In una realtà in continuo divenire in cui oggi è già ieri, e in cui domani diventa oggi, non si capisce come possano ancora esserci oggi, nel mondo in cui viviamo, venditori di fumo. Chi promette cose che non potremmo mai avere, chi seduce gli animi corruttibili dei deboli. I deboli siamo noi. Un popoloContinua a leggere “CAMBIARE SI PUO’. CONTINUARE E MIGLIORARE SI DEVE.”

Stupidario politico popolare


Giusto per ridere, ho raccolto le discussioni più divertenti a cui ho avuto modo di partecipare. Buon divertimento! PRIME ESPERIENZE POLITICHE A: a queste elezioni politiche chi voterai?; B: voterò il centrodestra; A: perchè?; B:ho chiesto consiglio a mio padre; A: voti centrodestra solo perchè te lo ha detto tuo padre?; B: si, quando siContinua a leggere “Stupidario politico popolare”

MANI PULITE E L’ECONOMIA


  “MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arriva la Restaurazione a rimettere le cose aContinua a leggere “MANI PULITE E L’ECONOMIA”

MANI PULITE E I SUICIDI


“MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arriva la Restaurazione a rimettere le cose a posto.Continua a leggere “MANI PULITE E I SUICIDI”

MANI PULITE: 8°PARTE


  “MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arriva la Restaurazione a rimettere le cose aContinua a leggere “MANI PULITE: 8°PARTE”

MANI PULITE: SAN VITTORE (7° PARTE)


“MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> 6° PARTE: IL COMPUTER E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arriva la Restaurazione a rimettereContinua a leggere “MANI PULITE: SAN VITTORE (7° PARTE)”

MANI PULITE: IL COMPUTER (7° PARTE)


“MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> 5° PARTE: IL POOL E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arriva la Restaurazione a rimettereContinua a leggere “MANI PULITE: IL COMPUTER (7° PARTE)”

MANI PULITE: TANGENTOPOLI (5° PARTE)


  “MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> 4° parte: IL POOL E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arriva la Restaurazione aContinua a leggere “MANI PULITE: TANGENTOPOLI (5° PARTE)”

20 ANNI FA… “MANI PULITE”


  “MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> 3°parte: la <<Repubblica delle Banane>> 4°parte: IL POOL E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando nonContinua a leggere “20 ANNI FA… “MANI PULITE””

20 ANNI FA… MANI PULITE: LA “REPUBBLICA DELLE BANANE>>


  “MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> 2° PARTE:l’acqua minerale e la pallina ghiacciata E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’ come la rivoluzione francese: fino al 1789 le cose vanno in un modo, poi, drammaticamente, tutto cambia fino a quando non arrivaContinua a leggere “20 ANNI FA… MANI PULITE: LA “REPUBBLICA DELLE BANANE>>”

20 ANNI FA… “MANI PULITE”: L’ACQUA MINERALE E LA PALLINA GHIACCIATA


                                                                                                               Continua a leggere “20 ANNI FA… “MANI PULITE”: L’ACQUA MINERALE E LA PALLINA GHIACCIATA”

20 ANNI FA… “MANI PULITE”


   Oggi, 17 febbraio 2012, a vent’anni dall’avvio dell’inchiesta “MANI PULITE”, iniziamo una ricostruzione dei fatti di uno degli eventi che più hanno influito sulla futura storia della politica italiana. “MANI PULITE”: Storia di una rivoluzione <<italiana>> E’ una <<rivoluzione italiana>>, che inciderà negli anni futuri della storia politica nazionale. “Mani Pulite” è un po’Continua a leggere “20 ANNI FA… “MANI PULITE””

DAMASCO 2 (il caso Fondi)


Nel 2011, una città della Provincia di Latina era salita agli onori della cronaca nazionale per una delle tante vicende di collusione tra criminalità organizzata e istituzioni che, purtroppo, sono ormai una parte integrante della nostra Italia. Non passa anno che nel nostro Paese non si sciolgano Comuni per infiltrazioni criminali. Ci si viene daContinua a leggere “DAMASCO 2 (il caso Fondi)”

RACCOLTA FIRME PER SOLLEVARE UMBERTO BOSSI DALLA CARICA DI MINISTRO


L’ITALIA CHIEDE AL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA IL SOLLEVAMENTO DI UMBERTO BOSSI DALLA CARICA DI MINISTRO “Ill.Mo Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, con la presente petizione i firmatari intendono esprimere il proprio sdegno per le parole che,per la medesima volta,l’attuale Ministro delle Riforme per il Federalismo, On.Umberto Bossi,ha espresso riguardo l’unità italiana. Chiediamo,pertanto,una sua mossa forte:ilContinua a leggere “RACCOLTA FIRME PER SOLLEVARE UMBERTO BOSSI DALLA CARICA DI MINISTRO”