Canone Rai, chi sono gli esenti e come non pagarlo piu’.


La maggioranza degli italiani considera il canone Rai  la tassa piu’ ingiusta. Infatti, è anche la tassa piu’ evasa: il 41 % non paga, in alcune Regioni la percentuale degli evasori arriva all’86 %.

Chi deve pagare:

« Chiunque detenga uno o più apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento”. E non valgono le scuse “ho la tv ma non la guardo mai”; “ Non guardo mai la Rai”.

Chi non deve pagare:

-I militari delle Forze dell’ordine limitatamente agli apparecchi di uso comune destinati a visione collettiva in ospedali militari, Case del soldato e Sale convegno dei militari delle Forze armate. La detenzione della televisore all’interno di un alloggio privato, anche se situato dentro le strutture militari, non esonera dal pagamento del canone.

-I militari appartenenti alla Forze Nato di cittadinanza straniera

-Gli agenti diplomatici e consolari dei Paesi che in condizione di reciprocità a loro volta esonerino i loro colleghi italiani da eventuali obblighi analoghi.

-Rivenditori e riparatori TV che esercitano l’attività di riparazione o commercializzazione di apparecchiature di ricezione radio televisiva

-Le imbarcazioni da diporto purché però non siano adibite all’esercizio di attività commerciali, che determina quindi il pagamento del canone speciale

-Le radio collocate esclusivamente presso abitazioni private

-Le autoradio non sono causa di soggezione alla norma; vengono versate provvigioni a favore della Rai a compensazione del mancato introito.

-Gli anziani con età pari o superiore a 75 anni, con reddito proprio e del coniuge non superiore complessivamente a 6713,98 euro annuali, senza conviventi, e detenzione di apparecchi televisivi solo nel luogo di residenza.

Chi non deve piu’ pagarlo (ma è necessaria una comunicazione con raccomandata A/R all’Agenzia delle Entrate. Cliccando sul seguente link troverete info utili e il modulo per la disdetta del canone:http://sosonline.aduc.it/modulo/disdetta+canone+rai_24.php )

-Il contribuente che si trasferisce in casa di riposo.

-Il contribuente che intende rinunciare all’abbonamento senza cedere ad altri gli apparecchi

-Il contribuente che dichiara di non avere piu’ gli apparecchi

-Il contribuente che cede tutti gli apparecchi che detiene

Ma non è cosi’ semplice, perché se è vero che molti italiani evadono il canone e anche vero che non mancano le segnalazioni riguardanti l’invio, da parte della Rai, del bollettino di pagamento anche a coloro che risultano esenti o a coloro che non devono piu’ pagarlo per uno dei motivi sopra elencati.

Sul canone ci sono varie teorie, io dico la mia.

Il costo non tiene conto del reddito del contribuente. Perché se è vero che gli over 75 sono esenti (leggi sopra) è anche vero che gli under 75 devono pagarlo a prescindere dal reddito. E l’art. 53 della Costituzione ?

Storicamente, la Rai appartiene ai partiti politici ed essendo politicizzata non puo’ garantire un servizio pubblico, ovvero, un servizio a servizio dei cittadini e non di questo o quel partito.

O la Rai diventa un servizio pubblico, cioè di tutti ma allo stesso tempo indipendente da tutti o la Rai va privatizzata e il canone abolito.

CANONE_RAI

27 risposte a “Canone Rai, chi sono gli esenti e come non pagarlo piu’.”

  1. Volete che la gente paghi il canone? ok. togliete “Tutti” gli spot pubblicitari e proponete programmi decenti. Allora e solo allora avrete qualche possibilità che la gente paghi per un simile servizio.
    Personalmente se mi vengono a chiedere il Canone, gli faccio fare le scalinate a ruzzoloni!

    "Mi piace"

    • Italiani, non sarebbe piu’ giusto che la Rai Criptasse i programmi e chi vuole vederla paga l’abbonamento o il canone come pacificamente succede con SKY o Premium o altre TV a canone. Cossicche chi vuole vedersi i vari Minzolini a 500.000 euro o Vespa il milionario o sorbissi le predicozze ipocrite dei politici di turno è libero di farlo e la Rai cosi non ci assillerebbe con le sue ingiuste pretese e chi vuole può finanziare i suoi sprechi lo faccia spontaneamente

      "Mi piace"

  2. Concordo sull’incostituzionalità del canone, anche perchè, come recita l’irritante spot attuale, la tassa è sull’apparecchio, allora anche il tipo di apparecchio dovrebbe essere valutato? se ho un maxi mega schermo oppure un vecchio apparecchio con decoder…. poi mi viene un dubbio, se la tassa è sull’apparecchio, tutte le altre tv potrebbero pretenderne parte …..sbaglio !? comunque è vero il problema della pubblicità è complesso è comunque una tassa che paghiamo tutti, influisce sui prezzi che paghiamo come consumatori e è anche vero che il problema sono i partiti. saluti

    "Mi piace"

  3. L’ultima pubblicità del canone è davvero irritante, ti fa venire voglia di usare il televisore per lanciarglielo contro!
    Poi, sono sincera, pagare per cosa? Per l’ennesima pessima serie tv (meno male che c’è Boris), o per l’ennesimo quiz con Carlo Conti, o per vedere Miss Italia di cui “non me ne può fregà de meno”?
    Ci fosse una programmazione per lo meno varia, non dico di eliminare i quiz, ma con questo digitale si vede ancora di più l’inutilità dei canali Rai.
    Insomma, oltre ad essere ingiusta è pure una beffa!

    "Mi piace"

  4. ho sempre pagato il canone,ma con l’avvento del digitale,fornirsi di decoder,antenna,rivevitore,e infine di una tv di recente fabbricazione,è stato un vero salasso!La ricezione poi è alquanto imperfetta e a tratti nulla;i programmi RAI,poi…le solite fiction e i soliti attori.Pagare?MAH!??

    "Mi piace"

    • No.
      Basta mandare una dichiarazione “io sottoscritto, ecc dichiaro di aver buttati il televisore e di non volerne comprare un altro ecc”
      Io lo ho fatto 20 anni fa e ho recuperato qualcosa per potermi comprare qualche piccolo extra, tenendo conto che riesco a farmi una
      vacanzina di una settimana in media ogni 4 anni…

      "Mi piace"

  5. volete che paghi il canone rai….113,00 euro per il possesso dell,apparecchio ,bene se mi date una tv in comodato d,uso 42 pollici di ultima generazione ogni 5 anni io LO PAGO ??????????

    "Mi piace"

  6. Pagare il canone? e chi è d’accordo? nessuno vuole pagare.
    comunque se ho più di uno appartamento arredato e li tengo a disposizione di ospiti cosa succede, se ci metto dentro gli ospiti dovrebbero pagare l’abbonamento?

    "Mi piace"

    • Hai detto benissimo Mario!
      Avete una vaga idea di quante persone stiano dietro alla telecamera? ve lo dico io :
      Operatore della ripresa. addetto alla lampada. porta batteria. porta cavo. porta cavalletto. microfonista. coordinatore e quello che regge l‘operatore.
      TV private? Operatore con zainetto!

      "Mi piace"

  7. Il problemA e che a chiacchiere siamo tutti bravi e fino a che ce la mettono nel c…. noi paghiamo forse il trucco e proprio questo piu ci incu…. e meno reagiamo :pensateci tutti come e possibile? E pure la situazione e questa ci tocca pagare buffi che non abbiamo fatto e avere servizi che non servono : a noi piace cosi

    "Mi piace"

  8. canone rai furto di stato autorizzato per cosa vedere i vostri soldi spesi per pagare programmi e’ conduttori stra pagati per fare e dire cazzate oltre a prendersi stipendi milionari ma andate a zappare tanto soldi da me non ne vedete piu’ mandatemi equitalia a casa almeno so chi buttare giu dalle scale ladriiiiii

    "Mi piace"

    • Se qualcuno di questi idioti bussa alla mia porta dicendo “apra! io sono la legge!“, io gli rispondo “io invece sono un mezzo squilibrato che sente le voci cattive. e ho una collezione di lame da fare invidia a Macete. come la mettiamo?“

      "Mi piace"

  9. Mi spiace leggere tante farneticazioni tutte insieme…
    Ma forse è meglio fare un po’ di chiarezza:
    Il canone non è “RAI”. Se domani, come auspicato da molti, la rai chiudesse, tutti i detentori di apparecchi TV, radio, autoradio e persino PC, ovvero tutti tranne qualche migliaio di esentati, DOVREBBERO PAGARE IL CANONE LO STESSO (PERCHE’ E’ UNA TASSA SUL POSSESSO DI UNO DEGLI ELETTRODOMESTICI CITATI).
    La RAI percepisce una parte della cifra che lo stato introita dalla suddetta tassa (e a volte anche in ritardo).
    Che la RAI poi, non sia all’altezza del SERVIZIO PUBBLICO che svolge è un male tipico del popolo italiano. Come ogni ente, in qualche modo, a partecipazione statale, viene usato dalla politica (ma anche dai cittadini….) come collettore di denari che POCHI si spartiscono alla faccia degli onesti.
    Come stoltamente citato da qualcuno, la RAI non trasmette più lo SPORT, che trasmetteva, praticamente in maniera gratuita fino a pochi anni fa, perchè la politica e i politicanti (e tutti i paraventi asserviti che vivono in simbiosi con chi ha un briciolo di potere) si sono mangiati tutti i denari che erano necessari per comprare i diritti TV e perchè i politici hanno permesso alle altre televisioni, SKY, MEDIASET e LA7, di accaparrarsi tutto quello che gli permetteva di lucrare alle spalle dei poveracci. Provate a fare un calcolo annuale di quanto si spende per un canone (questo si che è un vero canone) SKY o MEDISET PREMIUM e vedrete che, per farvi vedere quello che prima vedevate con quattro soldi, ora dovrete spendere alcuni multipli della cifra che TUTTE GLI STATI EUROPEI fanno pagare per una televisione statale (CHE TUTTI HANNO, riflettete….) ai loro concittadini.
    In conclusione, Dovremmo riuscire a capire che se c’è qualche spreco (e su questo siamo tutti d’accordo…) NON SI BUTTA L’ACQUA SPORCA CON TUTTO IL BAMBINO. Cerchiamo una volta tanto di usare il cervello. Togliamo gli sprechi, facciamo uscire la politica da dove non deve esserci e restituiamo al popolo italiano un vero SERVIZIO PUBBLICO.

    "Mi piace"

    • Chi deve pagare:
      « Chiunque detenga uno o più apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni è obbligato al pagamento del canone di abbonamento”. E non valgono le scuse “ho la tv ma non la guardo mai”; “ Non guardo mai la Rai”.

      Lei ha letto questa parte del post ? Mi pare di no a giudicare dalle assurde accuse di farneticazione…

      "Mi piace"

      • E io cosa ho detto?!? Forse non mi sono spiegato bene. Le farneticazioni sono le esternezioni di chi sostiene di non dover pagare il canone perchè la RAI non lo merita!!!!
        Sono due affermazioni totalmente disgiunte. Ripeto, a dispetto di quanto afferma qualcuno, il canone non è “il canone RAI” (anche se in anni passati lo sosteneva anche la stessa pubblicità del canone). Il canone è una TASSA che si paga per il possesso dell’apparecchio!!! Se domani la RAI chiude, la tassa, la paghi comunque, anche con Sky e Mediaset e LA7.

        "Mi piace"

  10. Che il canone sia ingiusto è cosa certa ma l’ingiustizia peggiore e chenessuno fa nulla per evitere agli evasori di farla franca. Chi paga la tassa una volta è inseguito a vita, gli altri non pagano caricando l’onere sui soliti che comunque ed onestamente hanno pagato. Sarebbe piu’ giusto intanto pagare tutti per pagare tutti di meno e su questo nessuno dei politici nuove un passo. Questa del canone e lasolita furbata italiana, dove chi sta fuori legge diventa un esempio da ammirare, mentre chi fa il suo dovere passa per fesso.

    "Mi piace"

  11. …GESU ‘ CRISTO, DISSE: “A CHI HA, SARA’ DATO, A CHI NON HA, SARA’ TOLTO ANCHE QUELLO CHE PENSA DI AVERE…………. Le categorie benestanti che potrebbero pagare il canone attingendo dal loro superfluo, sono esentate. Quelli che hanno il solo reddito di pensione netto di 1250 euro mensili devono pagare il canone il canone attingendo dal loro indispensabile per vivere , e non mi meraviglierei se quelli che percepiscono stipendi e pensioni d’oro, sono esentati . io per esempio come mutilato di arti inferiori e non ho altro passatempo che la tv, devo pagare l’intero canone………Un vivo ringraziamento a quelli che percepiscono stipendi d’oro e a tutti i parlamentari che si fanno le leggi ad personam, che godono di stipendi allettanti ed espedienti per godere di tanti benefici ed inoltre che hanno il posto o la poltrona fissa alla Camera fino ai 90 anni compiuti. . .

    "Mi piace"

  12. Ma pezzi di merda avete fatto san remo avete speso milioni di euro con i nostri soldi io disoccupato non percependo nessun stipendio come cazzo lo pagò il canone io 60 anni e 36 di contributi dite alla casta governativa e hai massoni datemi un contributo x vivere e io pagò il canone come ho sempre fatto!!!!

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un’icona per effettuare l’accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s…

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: